LOGO_SINTERLOY_2022

STORIA

Competenza, innovazione e qualità, dal 1959

LOGO_SINTERLOY_2022

STORIA

Competenza, innovazione e qualità, dal 1935

Oltre 60 anni di esperienza

1959

Dalla ventennale esperienza di Augusto Geminiani, primo in Italia nel 1935 a operare nel campo della sinterizzazione del metallo duro a fianco dell’Ingegner Brezzi, nasce SINTERLOY, nello stesso sito di via Bairo a Castellamonte in cui ancora oggi si trova.

1959
1970

SINTERLOY afferma la sua posizione sul mercato al servizio di molteplici industrie, ottenendo importanti riconoscimenti come il Mercurio d’Oro e il Premio Qualità e Cortesia. Augusto, ormai affiancato dai figli Andrea e Giuseppe, lascia gradualmente la guida dell’impresa.

1970
1980

L’ offerta produttiva si completa con l’introduzione del processo di rettifica interno. L’azienda investe in nuove tecnologie per la pressatura delle polveri e viene realizzato il primo ampliamento dello stabilimento originale.

1980
1990

Si apre un decennio di costante innovazione tecnologica, con l’ampliamento del parco macchine dedicate alla rettifica e l’introduzione di sempre più sofisticati sistemi di misurazione.

1990
2000

Con il secondo ampliamento degli stabilimenti si raggiungono i 10.000 mq, di cui 3.000 mq coperti. Continuano gli investimenti in nuovi macchinari, sia in produzione che per l’ampliamento della sala metrologica.

2000
2010

La guida dell’azienda passa ad Augusto, nipote del fondatore, che rilancia l’azienda dopo la crisi del 2008, rinnovando e ampliando ulteriormente le capacità produttive. Con la terza generazione saldamente alla guida, la famiglia Geminiani punta a consolidare la sua posizione anche sul mercato estero.

2010
GALLERY

Competenze consolidate e internazionalità

Le migliori materie prime

Il know-how consolidato nel tempo relativamente alla selezione delle polveri migliori, unitamente alle importanti capacità di sinterizzazione, è ciò che permette a SINTERLOY di offrire ai propri clienti componenti in carburo di tungsteno che si caratterizzano per massimi livelli di precisione e durabilità.

I decenni di operatività sul settore hanno permesso all’azienda di creare relazioni con i migliori fornitori di materie prime a livello internazionale, potendo così sempre garantire ai propri clienti il perfetto mix per ogni specifica tipologia di realizzazione.

Sviluppo internazionale

SINTERLOY non solo è tra i primi produttori di componenti sinterizzati in Italia, ma nel tempo ha esteso la propria penetrazione anche all’estero, diventando fornitore di aziende internazionali.

Focalizzando lo sviluppo commerciale non soltanto in Europa, ma anche in paesi extra-europei come stati Uniti, Messico e Brasile, la quota di export è cresciuta fino a raggiungere il 30% del fatturato globale.

Il processo di sviluppo internazionale è in continua evoluzione e reso possibile da una divisione commerciale capillare e attiva sulle aree geo-territoriali di maggior interesse per l’azienda.